13 marzo 2021

Eletta inaugura a Mori il primo cantiere per la riqualificazione delle case del Trentino Alto Adige

Riconvertire alla sostenibilità un centinaio di strutture su tutto il territorio regionale. È questo l’obiettivo di Eletta che nella giornata di sabato 13 marzo ha “tagliato il nastro” del primo cantiere, a Mori. Si stima che in Trentino-Alto Adige l’efficientamento del parco edilizio potrebbe generare una riduzione dei consumi di energia pari al 35%. Il programma lavori di Eletta prevede un centinaio di condomini da riqualificare in regione, attraverso un servizio chiavi in mano dalla A alla Z che porta semplicità, garanzia e affidabilità soprattutto agli amministratori di condominio.

Presenti all’evento:

  • L’amministratore delegato di Eletta Gianni Bosin
  • La testimonial Letizia Paternoster, ciclista pluripremiata
  • L’amministratore di condominio Luca Schelfi
  • Il progettista Marco Giovanazzi

Rassegna stampa

Guarda il servizio di Trentino TV

Guarda le foto